Solventi

DEASOL

#1022

Dearomatizzato a media evaporazione

Applicazioni

  • automotive
  • horeca
  • lavori stradali
  • officine meccaniche
  • produzioni alimentari
  • serramentisti
  • tessile
Stampa la scheda del prodottoRichiedi informazioni su questo prodotto

Acquista online

Seleziona uno dei formati disponibili:

Seleziona una quantità

da 0.00€ al litro (+IVA)
Scopri sconti quantità

Caratteristiche

DEASOL è un solvente formulato con prodotti di derivazione petrolifera, raffinati e dearomatizzati per eliminare i pericoli per la salute di chi lo utilizza.

DEASOL è caratterizzato da un grado di evaporazione medio, compromesso ideale tra velocità di evaporazione e infiammabilità. Si presenta perfettamente trasparente, praticamente inodore e dopo la sua evaporazione lascia le superfici lucide e pulite.

Queste caratteristiche rendono DEASOL ideale per le operazioni di manutenzioni tradizionali ove sia necessaria la rimozione di grasso, olio, protettivi oleosi/cerosi, ma anche per pulizia di superfici dure, metalliche, nell’industria dell’arredamento.

Esempi di applicazioni

Modo d'uso

DEASOL si usa puro, applicandolo direttamente sulla zona da pulire per mezzo di stracci, pennelli, altri mezzi abitualmente utilizzati per i solventi. L’effetto sgrassante è immediato e l’evaporazione lascerà la superficie perfettamente pulita e priva di aloni. Su grassi secchi o carbonizzati, si consiglia di applicare il prodotto e lasciare agire alcuni minuti prima di rimuovere.

Dati chimico fisici

Aspettoliquido limpido
Odorelieve
Punto di fiamma40°C
Peso specifico0,780Kg/litro
IdrosolubilitàInsolubile
LiposolubilitàSolubile

Sicurezza

  • Infiammabili
  • Pericolo
  • Tossiche
  • H226 Liquido e vapori infiammabili.
  • H304 Può essere letale in caso di ingestione e di penetrazione nelle vie respiratorie.
  • H336 Può provocare sonnolenza o vertigini.
  • EUH 066 L'esposizione ripetuta può provocare secchezza o screpolature della pelle.

Avvertenze

Qualora la superficie non sia perfettamente pulita, si considerino le seguenti possibilità:

  • Il solvente ha avuto un tempo di contatto troppo breve con lo sporco e non ha fatto in tempo a scioglierlo. Ripetere l’operazione lasciando agire il solvente per un tempo più lungo.
  • L’operazione è stata eseguita correttamente ma la tipologia di sporco potrebbe richiedere altri prodotti per la rimozione.

Altro

Il prodotto è sempre un idrocarburo con rischio di infiammabilità. Si consiglia di prendere visione della scheda di sicurezza e  adeguare le modalità d’uso ai dispositivi DPI a disposizione prima dell’impiego.

Prodotti correlati

Eq Srl

© Copyright Eq srl 2014 · Tutti i diritti riservati. Registrato in Italia
P.IVA: 03127810137 | REA: CO-297474 | C.SOCIALE VERSATO: 10000,00€